10 minuti di meditazione possono renderti più creativo

10 minuti di meditazione possono renderti più creativo

In sempre più lavori, la creatività è parte delle attività quotidiane. Indipendentemente dal problema che vuoi risolvere, o dall’idea innovativa che stai cercando, probabilmente la tua soluzione non uscirà da un libro. Ma è difficile continuare ad avere grandi idee giorno dopo giorno. Cosa fai quando sei a corto di buone idee?

Una soluzione sempre più popolare è la meditazione.

Alcune grandi multinazionali come Google, Goldman Sachs e Medtronic hanno introdotto la meditazione tra i loro dipendenti. I dirigenti di queste società affermano che la meditazione non è utile solo come strumento per ridurre lo stress, ma può anche migliorare la creatività.

Molti dirigenti hanno intrapreso un percorso di meditazione perché trovano che li aiuti a cambiare marcia quando lo stress si accumula. In effetti numerose ricerche mostrano che la meditazione può avere molti effetti positivi sul posto di lavoro. Può aumentare la capacità di recupero dopo un lavoro impegnativo, permette di mitigare lo stress, di regolare le emozioni e di avere una prospettiva più positiva. La meditazione aiuta a sviluppare la capacità di disattivare le risposte reattive agli eventi della vita e di essere più riflessivo in modo da prendere decisioni equilibrate.

La meditazione migliora tre abilità essenziali necessarie per la risoluzione dei problemi creativi. Innanzitutto, attiva il pensiero divergente. In altre parole, la meditazione apre la mente a nuove idee. Secondo, migliora l’attenzione e rende più facile registrare la novità e l’utilità delle idee. E infine, alimenta il coraggio e la resilienza di fronte allo scetticismo e alle battute d’arresto. Fattore molto importante perché il fallimento e le battute d’arresto sono inestricabilmente legati a qualsiasi processo di innovazione.

Dieci minuti sono sufficienti per aumentare la creatività.

Per verificare ulteriormente che la creatività sia tra i primi benefici della meditazione, è stato effettuato un esperimento all’Università Erasmus di Rotterdam, in Olanda.

Centoventinove partecipanti (tutti studenti) sono stati divisi in tre gruppi e assegnato un compito creativo.

Prima che iniziasse il brainstorming individuale, un gruppo partecipava a una meditazione guidata da 10 minuti, un secondo gruppo partecipava a un falso esercizio di meditazione di 10 minuti (veniva loro insegnato a pensare liberamente lasciando vagare la mente). Un terzo gruppo ha iniziato a fare brainstorming immediatamente.

Ciascuno dei tre gruppi generò all’incirca lo stesso numero di idee e la lunghezza delle descrizioni delle idee era simile. La principale differenza è che il gruppo che aveva meditato aveva sviluppato una gamma di idee molto più ampia.

Inoltre è stato scoperto che la meditazione mette le persone in uno stato d’animo più positivo e rilassato. Nel gruppo che aveva meditato, molte persone si sentivano meno negative. In particolare, la meditazione ha diminuito la sensazione di irrequietezza dei partecipanti (del 23%), nervosismo (del 17%) e irritazione (del 24%).

La maggior parte dei partecipanti ha riferito che la meditazione li ha aiutati a svuotare le loro menti, a concentrarsi maggiormente sul compito da svolgere e a trovare soluzioni originali.

Nel nostro centro olistico a Roma organizziamo incontri di meditazione pensati per guidarci alla pace interiore, alla chiarezza mentale, alla creatività e per accrescere il nostro amore verso noi stessi.

http://villamatrix.it/incontri-meditazione-roma/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*