Chi siamo

Dott.ssa Giusy Tropea

Saryta

Buongiorno Dottoressa, ci racconta brevemente la sua storia?

Mi presento: sono la dott.ssa Giusy Tropea e il mio nome spirituale è Saryta.

Pur avendo scelto un nome indiano, io sono italiana, ma un nome scelto da noi stessi nasconde sempre qualche motivo.

Non ho un motivo particolare anche se amo immensamente l’India… ma il suono di questo nome mi ricorda la mia infanzia. Si crea, infatti, come un “ponte” tra la mia vita infantile e il suo percorso fino ad arrivare ad oggi!

Un percorso dove rivedo la dura educazione impartitami e il lungo lavoro di ricerca e sofferenza per liberarmene, pur conservandone la migliore essenza. Anche l’aspetto negativo di quella cultura e tradizione è stata molto utile ed è stata la mia prima maestra.

Questo mi ha spinto ad accorgermi di avere una sensibilità particolare che fin da bambina rendeva tutto più difficile. Ho capito, però, che tutto si può trasformare e che il terapeuta nasce dalla sua stessa ferita. Le rigide regole tolgono spazio all’Amore, quell’Amore che ritrovi e a cui dedichi la vita.

Ho iniziato Hatha Yoga molti anni fa conseguendone un attestato per l’insegnamento.

Ho poi frequentato il mondo dell’olismo in tutte le sue sfaccettature: Psicologa, esperta in Costellazioni Familiari e Spirituali, Leadership nella Formazione Sistemica, Maestra Tantrica, Naturopata, insegnante di tecniche posturali, terapie orientali (moxa, piramidologia, cristalloterapia, ecc) e meditazione sciamanica, Sciamanic Master Gong ®. Esperta in rituali sciamanici di gruppo o personalizzati. Operatrice Radionica e di Piramidologia per il riequilibrio energetico.

Ho frequentato stage e master di varia natura, sempre intorno all’essere umano per cercare di capire… ma l’essere umano è infinto… ed è meglio “sentirlo” attraverso la sensibilità, la competenza, l’intuito e l’Amore, ingrediente indispensabile.

Cosa l’ha spinta a fondare l’Accademia Villa Matrix e quale filosofia ne è alla base?

Penso che sia carino farvi raccontare la nascita dell’Accademia Villa Matrix con le parole dei miei allievi.

La storia di Villa Matrix comincia nel 2014 anche se, ripercorrendo le storie di noi “Guerrieri” che l’abbiamo voluta, l’idea di un Centro Olistico di ricerca e crescita psicofisica e spirituale era già nata dentro di noi molto tempo prima (e ancor prima che ci conoscessimo).

Quello che ci mancava era un catalizzatore in grado di unirci e di darci la possibilità di esprimerci al meglio, ognuno in base alle proprie caratteristiche ed aspirazioni. Questo punto di contatto lo abbiamo trovato nella nostra Maestra ed è proprio grazie a lei e alla sua tenacia che tutto questo è stato possibile.

Villa Matrix nasce prima di tutto come nostro punto di incontro in modo da avere una sede “fisica e spirituale” in cui crescere e mettere a fattor comune le nostre esperienze e le nuove scoperte che continuamente ci arricchiscono.

Villa Matrix è, però, uno spazio aperto a tutti. A tutti coloro che vogliono crescere, migliorarsi ed evolversi in “Guerrieri”, contribuendo con la loro energia nel nostro progetto di Luce e Amore.

Perché solo Luce e Amore ci permettono di rimanere Angeli in questo mondo non proprio perfetto.

Quali sono i settori d’interesse, le iniziative e i corsi proposti (presso la sua Scuola)?

L’Accademia Olistica Villa Matrix ha un calendario molto vasto di corsi, attività ed eventi:

  • Corso di Psicometria
  • Corso di Massaggio olistico
  • Corso di Massaggio olistico Sciamanico
  • Corso Operatore Tantrico Evolutivo Spirituale ®
  • Corso Kundalini Tantra per coppie psico-energetico spirituale
  • Corso Lettura dell’Aura
  • Corso come conoscere e difendersi dai Vampiri Energetici
  • Corso Reiki
  • Corso di Piramidologia per il riequilibrio energetico
  • Corso di Mindfulness
  • Corso di Hatha Yoga
  • Corso per insegnanti di Hatha Yoga
  • Laboratorio Emozionale per la crescita personale: Percorso Bambino Interiore, Percorso per lasciare andare la Rabbia, Percorsi Olistici di Autoguarigione
  • Costellazioni Familiari e Spirituali metodo Movian (Movimenti Integrativi dell’Anima),
  • Consultazioni, diagnosi e trattamenti personalizzati (Fiori di Bach, Aromaterapia, Cristalloterapia, Shiatsu, Riflessologia plantare)
  • Naturopatia
  • Radionica e Radiestesia
  • Piramidologia
  • Percorsi di Meditazione personalizzati e di gruppo:
    • Meditazione Evolutiva
    • Meditazione Sciamanica
    • Meditazione Mindfulness
    • Bagno Sonoro con campane tibetane, gong, campane di cristallo, didjeridoo, tamburo sciamanico e antichi strumenti sciamanici

Qual è il messaggio culturale e sociale che vuole trasmettere?

L’Accademia Villa Matrix è dedicata alla Matrix Divina. Un luogo dove l’Amore Universale trova il modo di esprimersi, attraverso tecniche e percorsi che creano strumenti di conoscenza olistica.

Tutto è creato per un buon lavoro sulla coscienza. Tutto è in onore alla vita, alla sua verità, e quindi al Ben-Essere. Nel tentativo di realizzare umilmente, e con rispetto, la nostra Luce… riscoprirla, conoscerla ed espanderla attraverso i propri talenti riscoperti e, spesso, poi realizzati.

Respon-abili e colmi di amore sono i guerrieri di luce di cui il mondo ha bisogno.

A tutto questo dedico la mia vita.

Vuole aggiungere qualcosa?

L’Accademia Villa Matrix presenta anche il suo Direttore Tecnico, il dott. Guido Cocozza.

Dott. Guido Cocozza

ba7715d8-f891-497e-8901-ccff17cc3991

 

Sono Guido Cocozza e di seguito racconto la mia storia che mi ha portato a cambiare vita (e alla fine sono finito in televisione).

Sono nato a Roma 46 anni fa, dove ho conseguito una laurea in Ingegneria Elettronica con indirizzo biomedico e tre Master. Grazie alla mia preparazione tecnica ho trovato subito lavoro e per 11 anni ho lavorato come Project Manager presso un’importante multinazionale nel campo della Difesa.

Avevo un ruolo ambito da tutti, per molti il punto di arrivo di una vita di studi e di sacrifici, eppure sentivo dentro di me che qualcosa non andava. Capivo che non era quello il mio destino (il famoso progetto dell’Anima per cui siamo arrivati su questo magnifico pianeta).

Perciò, un bel giorno, sono andato dal capo del personale e mi sono licenziato.

A raccontarla così sembra facile, sembra il classico colpo di testa. In realtà questa scelta è stata il frutto di anni di pensieri. Ho valutato attentamente il mio stile di vita, quanti soldi spendevo, quanti soldi avevo da parte e quanto tempo sarebbero durati.

È vero che quando ho dato una svolta ancora non sapevo cosa avrei fatto ma avevo messo da parte una somma sufficiente per avere qualche anno di autonomia (ma non sufficiente per arrivare fino alla pensione).

Nel frattempo avevo predisposto la mia vita per non avere pesi che mi avrebbero fatto da zavorra.

Ho visto le scelte che avevano fatto i miei amici e conoscenti, tutti ben incastrati nella finzione che chiamiamo vita. Appena trovato lavoro, subito una casa in affitto (perché la Libertà è importante), subito a trovarsi un compagno o una compagna (perché da soli non si può stare), subito a sposarsi (perché è un cartellino che deve essere timbrato), subito a comprare casa con un mutuo di 30 anni (perché la casa è un bene sicuro), subito a fare un figlio (perché altrimenti da vecchio rimani da solo e finisci in ospizio).

Per carità, rispetto le scelte di ciascuno. Ma sono davvero scelte fatte consapevolmente? Non è strano che tutti fanno le stesse scelte quando arrivano a momenti particolari della propria vita? Mi sembra strano, non giudico ma qualcosa non torna.

Quindi ho lasciato il lavoro e mi sono trasferito qualche mese nell’isola di Bali, un’isola magica nell’Oceano Pacifico in cui sono successe tante cose e che ha dato nuova energia utile per il mio cambiamento.

Tornato in Italia mi sono avvicinato al mondo che chiamo “Olistico” ed è da qui che inizia la mia nuova vita.

Sicuramente devo ringraziare la persona che ho incontrato e che è diventata la mia Maestra, la dott.ssa Giusy Tropea, che mi ha accompagnato nella mia crescita, dato preziosi consigli e insegnato molte cose.

Ho dovuto studiare e faticare molto per introdurmi in questo nuovo mondo che non conoscevo e per questo motivo ho seguito tantissimi corsi.

Sono diventato Istruttore di Hatha Yoga, esperto in meditazione Mindfulness e massaggiatore olistico.

Ho imparato a suonare antichi strumenti sciamanici come il didjeridoo, le campane di cristallo, il gong e il tamburo sciamanico per svolgere il “Bagno Sonoro”. Di cosa si tratta?

Il “Bagno Sonoro” è una meditazione in cui le persone sono sdraiate su un tappetino e io suono i vari strumenti. Le persone sono “massaggiate” dalle vibrazioni prodotte dal suono e ne ricevono tutti i benefici tra cui un rilassamento fisico e mentale, sblocco di alcune tensioni emotive, abbassamento del livello di stress. Alcune persone hanno risolto i loro problemi di insonnia nel giro di qualche seduta.

Nel frattempo ho approfondito la parte dei trattamenti energetici per la persona. Secondo le più antiche discipline esoteriche tutto intorno a noi è energia e anche noi siamo fatti di energia.

In realtà tutte le nostre patologie nascono sempre da uno squilibrio energetico e la vera prevenzione è proprio agire su questo aspetto del nostro essere.

Ho così fatto corsi di Radiestesia e Radionica, scienze al limite del magico che utilizzano il potere dell’energia per effettuare diagnosi e trattamenti.

In particolare mi sono specializzato nelle “Piramidologia”, ossia l’utilizzo della piramide da meditazione per effettuare il riequilibrio energetico della persona.

Di cose da raccontare ne ho davvero tante e credo di aver appreso di più in questi pochi anni che non in tutta la vita passata sui libri di scuola.

Ho un sito internet della mia Accademia Olistica (www.villamatrix.it), un profilo Instagram (@guidococozza) e Facebook (Guido Cocozza).

La mia storia ha suscitato l’interesse di una televisione (Canale 21) dove sono stato intervistato diverse volte per parlare delle mie esperienze.