Mineralogramma a Roma. Analisi Minerale Tessutale del Capello per la salute

Mineralogramma a Roma. Analisi Minerale Tessutale del Capello per la salute

Il Mineralogramma (conosciuto con il nome di Analisi Minerale Tessutale del Capello) è uno degli esami più completi della medicina funzionale in quanto fornisce informazioni sulla salute che altri esami non riescono a dare.

Nel nostro centro olistico a Roma (Piazza Re di Roma) effettuiamo i prelievi di capelli per l’esame del mineralogramma. Siamo supportati da un’azienda leader che utilizza lo Spettrofotometro ad assorbimento atomico, ossia l’unica metodologia analitica e scientificamente riconosciuta per effettuare il Mineralogramma.

Mineralogramma. Storia e concetti base

Questo esame è stato ideato intorno al 1920 dal dott. Clivet, in particolare in campo tossicologico, e poi è tornato alla ribalta negli anni 60 per effettuare diagnosi sugli astronauti. Lo scopo era di capire se la lunga permanenza nella spazio comportasse una perdita di minerali.

Il concetto chiave su cui si basa il Mineralogramma è che i capelli, durante la loro crescita, vengono irrorati dal sangue che li carica di minerali. La quantità media di minerali contenuti in un campione di capelli fornisce informazioni sulla quantità di minerali nel resto del corpo.

Ritorna, quindi, il concetto di ologramma in cui nella parte c’è il tutto. In pratica lo stesso concetto su cui si basa la riflessologia plantare. Nel piede ho la mappa di tutti gli organi del corpo. Massaggiando il piede posso lavorare su tutto il corpo.

Per comprendere le informazioni che il mineralogramma ci regala dobbiamo introdurre altri concetti che hanno portato nel tempo alla sua diffusione nella medicina funzionale.

Alcuni ricercatori scoprirono che alcune ghiandole endocrine sono ad attività simpatica (stimolanti) e altre parasimpatica (sedative). Inoltre che la loro attività, trattenendo o rilasciando determinati minerali, portava ad alterazioni nel livello dei minerali nel corpo. Ognuno di noi ha una diversa tipologia metabolica e quindi le nostre ghiandole lavorano in maniera differente

Altri ricercatori intuirono che le persone hanno una diversa capacità di bruciare energia (ossidazione) e divisero i soggetti in diverse tipologie ossidative in base all’attività delle ghiandole endocrine deputate a questa funzione: tiroide e surrene.

Infine altri ricercatori aggiunsero la sindrome di adattamento generale, ossia la capacità di un individuo a rispondere allo stress.

Tutte queste informazioni, e molte di più, sono dedotte dalla lettura attenta del mineralogramma.

Analisi Minerale Tessutale del Capello. Un esame di screening

Ricordiamo che il mineralogramma è un esame di screening che ci fornisce informazioni che poi, eventualmente, dovranno essere approfondite con altri esami.

Un aspetto importante da tenere presente è che questo esame fornisce una media di informazioni sugli ultimi 2/3 mesi. Infatti per effettuare l’analisi tessutale del capello si prendono 2 – 3 centimetri di capelli vicino la radice. Considerando che il capello cresce in media 1 centimetro al mese, ecco che se prendiamo 2 – 3 centimetri avremo proprio la media degli ultimi 2/3 mesi. In pratica è una fotografia nel tempo.

Per quale motivo il mineralogramma fornisce informazioni sulla nostra salute? Perché è ormai nota l’importanza dei minerali per il nostro benessere, quindi un eventuale eccesso o difetto di un minerale può comportare l’insorgere di determinate patologie.

Cosa comunica il Mineralogramma

Il mineralogramma fornisce le seguenti informazioni:

  • Classificazione metabolica, ossia la tipologia metabolica (sistema nervoso simpatico e parasimpatico) + velocità ossidativa (ghiandole tiroide e surreni).
  • Livelli di stress, in particolare se lo stress è in fase di aumento o di smaltimento.
  • Presenza di metalli pesanti, che fornisce informazioni sull’attività del fegato, organo deputato allo smaltimento di tali metalli.

L’esame del Mineralogramma viene affiancato da consigli sulla nutrizione basata sul gruppo sanguigno. Quindi la persona avrà la possibilità di riequilibrare il livello corretto di minerali anche seguendo una dieta corretta in base al suo emogruppo.

A valle dell’esame verranno consigliati una serie di integratori atti a riportare il corretto equilibrio a livello dei minerali nel corpo.

Mineralogramma a Roma. Dove effettuarlo

L’esito dell’esame verrà discusso insieme al dott. Guido Cocozza, ingegnere biomedico ed esperto in medicina funzionale ad indirizzo metabolico.

Il nostro centro olistico per effettuare il mineralogramma si trova a Roma a Piazza Re di Roma.

Per info: dott. Guido Cocozza – Cell. 392.1147645

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.